L’arte delle antiche maioliche

01Dal giorno 9 giugno, nella splendida cornice della Chiesa rupestre di Santa Maria de Armenis nel Sasso Caveoso, in sinergia tra la “Pro Loco Sassi di Matera“, “ASRS-Maiolica” di Laterza e le coop “Il vicinato del turista” e “Acsiddharta” , associazioni da tempo impegnate nella valorizzazione e promozione dell’identità culturale-turistica del territorio di Matera e Laterza, sarà organizzato l’evento unico “L’antica Spezieria” con esposizione di maioliche e la mostra in 3D “Oggetti personali di Giovanni Paolo II” dedicata alla storia del sommo Pontefice a dieci anni dalla scomparsa del Santo.
Il programma per l’esposizione delle maioliche sarà un viaggio storico dal sec. XVI al presente, ripercorrendo le importanti tappe culturali della tradizione artistica che il nostro comprensorio ha vissuto con la riscoperta delle famose maioliche laertine in terra materana. La mostra, aperta al pubblico tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 17,30 alle ore 20,00 è sostenuta dal patrocinio del Comune di Matera Capitale Europea della cultura 2019, dal Comune di Laterza, dalla Regione Puglia Assessorato Mediterraneo, Cultura e Turismo e dalla Regione Basilicata. Durante l’evento le associazioni organizzeranno seminari tecnico-scientifici “La Maiolica Laertina in terra materana” e “Arte sacra e maiolica” .

Arch. Luigi Belgrano
Presidente Pro Loco Sassi di Matera